Domenica 05 Aprile 2020

I numeri della 6° di Ritorno: Artus Dusels è l'MVP di giornata

https://www.scorebasket.it/immagini_news/14-02-2020/1581689628-53-.jpeg

Ciao a tutti amici del basket pugliese, in questi giorni di Festival di Sanremo e di Oscar’s night siamo pronti anche noi a dare i nostri personali premi ai migliori della settimana. And the winners are…

Il primo “award” è quello ovviamente di MVP e a vincere è Artur Dusels di Taranto, secondo giocatore rossoblu a vincere questo premio dopo Bricis (trionfatore per tre volte). Guarda caso anche il vincitore di Sanremo è di Taranto, avrà portato fortuna alla squadra e al lungo moderno lettone, ormai al terzo anno in Puglia. Dusels, che può giocare benissimo in tre ruoli, questa settimana ha fatto anche il record di valutazione totale stagionale, raggiungendo la cifra spaventosa di 43 grazie ai suoi 31 punti, (capocannoniere), e 12 falli subiti.

QUINTETTO IDEALE DELLA 17° GIORNATA
1 Gramazio (Manfredonia) 40 val.
2 Obiekwe (Manfredonia) 34 val.
3 Dusels (Taranto) 43 val.
4 Vigor (Altamura) 28 val.
5 Omeragic (Francavilla) 24 val.

MVP 17° GIORNATA: Dusels (Taranto) > 43 val.

Manfredonia torna alla vittoria grazie ai suoi due classici protagonisti: Kingsley Obiekwe (miglior rimbalzista della giornata con 11) e Gramazio. In particolare, il play capitano ha raggiunto 40 di valutazione, miglior risultato per un italiano in stagione grazie alla sua seconda tripla doppia stagionale (unico a riuscirci nel campionato): 10 punti, 15 assist e 10 rimbalzi. Per poco non faceva anche una paranormale quadrupla doppia dato che ha collezionato anche ben 8 palle recuperate, ritoccando il suo stesso record per più steals in una partita in questa stagione!
Ostuni dopo tre sconfitte consecutive rivede la luce sul difficilissimo campo di Vieste, nuovamente anche grazie al supporto del suo giovane Maksimovic, che per la seconda volta consecutiva è il miglior under con il suo 13 di valutazione. Per Vieste da segnalare i 12 assist del play Monier, che però non sono bastati alla sua squadra.

Per la prima volta questa settimana nessun giocatore ha giocato 40 minuti interi, in ogni caso il primo è stato il play di Castellaneta De La Cruz, che ne è rimasto sul parquet per 39 nella sconfitta casalinga contro Taranto.
Per quanto riguarda le stoppate nessuno è arrivato a quota 2, la squadra che ne ha fatte di più è Lecce con i suoi tre assi, Salamina, Cvetanovic e Petraitis, stoppate che non sono servite ad evitare la clamorosa sconfitta casalinga con Altamura.

MIGLIOR REALIZZATORE: Dusels (Taranto) > 31 p.ti
ASSIST: Monier (Vieste) > 12 ass.
RIMBALZI: Kingsley (Mafredonia) > 11 rim.
STOPPATE: Cvetanovic, Salamina, Petraitis (Lecce) > 1 sto.
PALLE RECUPERATE: Gramazio (Manfredonia) > 8 pr
FALLI SUBITI: Dusels (Taranto) > 12 fs
MINUTAGGIO: De la Cruz (Castellaneta) > 39 min.

MIGLIOR ITALIANO: Gramazio (Manfredonia) > 40 val.
MIGLIOR UNDER: Maksimovic (Ostuni) > 13 val.  

Antonio Ghionda

Or use your account on Blog

Error message here!

Hide Error message here!

Forgot your password?

Or register your new account on Blog

Error message here!

Error message here!

Hide Error message here!

Lost your password? Please enter your email address. You will receive a link to create a new password.

Error message here!

Back to log-in

Close