Venerdì 13 Dicembre 2019

La Teknical Massafra conquista i due punti nel posticipo contro lo Sporting Bitonto

https://www.scorebasket.it/immagini_news/25-11-2019/1574681435-11-.png

Dopo aver mosso la classifica con le tre vittorie consecutive, ieri sera la TKS Calke Massafra era attesa da un test importante, la sfida con lo Sporting Club Bitonto, un match che consentiva ai massafresi l’opportunità di entrare per la prima volta nelle prime 6 della classe e quindi in zona playoff. Missione compiuta.

I tempi in cui la Teknical entrava in campo lasciando testa e gambe negli spogliatoi sembrano ormai lontani ricordi: il trio Pentassuglia – Semeraro – Delle Noci parte a razzo nel match, scambiandosi punti e assist in vincenti transizioni, ci pensa prima Penta che firma il 5-0 iniziale, poi quattro punti di Semeraro e 5 consecutivi anche per Delle Noci per il +11 (15-4) già dopo 5 minuti. Bitonto prova a rimediare con un gioco da 3 punti di Perrucci che però non ristabilisce le sorti di un primo quarto amaro per gli ospiti, che trovano solamente 4 canestri dal campo: il 2/2 di Sarli chiude i primi 10 minuti sul 19-13.

Un ottima lettura di Pentassuglia e Ravioli porta il playmaker massafrese ad aprire le danze in sottomano nel secondo quarto (21-13), anche se il match si riapre: Leoncavallo comincia a mettere punti pesanti sotto canestro, e coadiuvato dal gioco esterno di Perrucci e una difesa molto più aggressiva rispetto al primo periodo, porta con un 0-7 di parziale lo Sporting Club sul -1 (21-20). La TKS Calke mantiene però sempre la testa avanti, allunga di nuovo grazie ad un infiammato Delle Noci che gioca un primo tempo da 12 punti e precisione chirurgica al tiro, che coinvolge anche Valentini con un canestro dall’arco. Un buon gioco che però Massafra non riesce a concretizzare fino in fondo nel punteggio, subendo a questi tiri da 3 le “contro bombe” di Spadavecchia e Perrucci: 33-28 al ventesimo.

Dagli spogliatoi esce meglio Massafra, che prova ad allungare sul serio: Pentassuglia scatenato anche in difesa, capitalizzando per i punti di Semeraro e Conforti, ma è in particolare Sarli che, nonostante un infortunio alla mano, segna due sanguinosissime bombe che portano sul 45-30 dopo 4 minuti. Per Bitonto sono sempre i soliti Leoncavallo, Perrucci e l’ottimo secondo tempo di Sicolo a cercare di restare in qualche maniera aggrappati al match, tornano sul -8 (45-37) ma vengono rispediti indietro dalle triple di Sottile e Semeraro (ottima serata fuori dall’arco per la squadra di Polucci con la bellezza di 11 triple segnate), e dalla grande difesa sotto canestro di Valentini che alza muri a tratti invalicabili per gli avversari: 55-42 all’ultima mini-sirena.

Nell’ultimo quarto i padroni di casa non si scompongono e mantengono saldamente il controllo della partita, Delle Noci scaglia un altro zuccherino dall’angolo, e a mettere in ghiaccio la partita ci pensa uno straripante Daniele Pentassuglia siglando ben 13 punti consecutivi, chiudendo a quota 22 (oltre 20 punti di media nelle 4 vittorie) oltre a grandi giocate difensive e intensità da leader. Massafra arriva anche al massimo vantaggio di +22, e a proposito di massimo, questa è stata anche la partita del rientro dopo un mese di capitan Mansueto, pochi minuti ma buoni di aiuto alla sua squadra tornando a mettere benzina nelle gambe. Finisce 78-58.

Nello scontro di classifica più importante ne è uscita fuori la miglior gara casalinga finora per la Teknical al PalaTifo di Castellaneta, le quattro sconfitte iniziali e queste quattro vittorie consecutive hanno fatto sicuramente capire alla squadra quali sono punti deboli e punti di forza, sui quali bisogna lavorare soprattutto ora che si sta respirando un po’ di ossigeno e che finalmente si guarda la classifica abbozzando i primi sorrisi: domenica prossima questa esatta parità di vittorie e sconfitte penderà definitivamente da una parte o dall’altra della bilancia nell’ultima giornata del Girone d’Andata, nella trasferta più ostica, a casa della capolista Barletta.

Teknical Sport Massafra - Sporting Club Bitonto 78-58
Teknical Sport Massafra
: Semeraro 14, Ravioli 2, Delle Noci 15, Valentini 5, Pentassuglia 22, Sottile 6, Mansueto 4, Sarli 8, Conforti 2, Addabbo. All. Polucci.
Sporting Club Bitonto: Spadavecchia 6, Lovascio 2, Perrucci 14, Minervini, Leoncavallo 21, Calvone, Sicolo 13, De Feo, Pastoressa 2, Sisto. All. De Bartolo.
Parziali: 19-13, 14-15, 22-14, 23-16
Progressivi: 19-13, 33-28, 55-42, 78-58

Ufficio Stampa Teknical Massafra

Or use your account on Blog

Error message here!

Hide Error message here!

Forgot your password?

Or register your new account on Blog

Error message here!

Error message here!

Hide Error message here!

Lost your password? Please enter your email address. You will receive a link to create a new password.

Error message here!

Back to log-in

Close