Martedì 23 Aprile 2019

G2: la TASP conduce per 39' ma va KO nel finale contro Orvieto, Sabato 27 la decisiva gara 3

https://www.scorebasket.it/immagini_news/15-04-2019/1555326664-225-.jpg

La Teramo a Spicchi torna sconfitta 61-56 dalla trasferta a Orvieto. Per accedere al turno successivo ci sarà quindi bisogno di una decisiva gara 3, in programma sabato 27 aprile al Palasport dell’Acquaviva (ingresso gratuito – ore 18). Ma prima di andare troppo in là, bisogna commentare lo stop dei biancorossi, partiti con la convinzione di poter chiudere la pratica in gara 2 e tornati con la consapevolezza di aver di fronte uno scenario diverso: “Nello sport – commenta coach Simone Stirpe-, spesso, chi ci crede maggiormente, chi mette in campo quel qualcosa in più, vince le partite. E gara 2 contro Orvieto ne è stata la conferma. Sapevamo che avremmo incontrato una squadra diversa, che in casa si trasforma, e così è stato. Abbiamo subito la loro pressione sulla palla, perdendo molti palloni ed eseguendo male in attacco, non riuscendo mai a trovare ritmo. Abbiamo provato a cambiare difese, e se guardiamo il punteggio queste scelte hanno anche pagato ma in ogni possesso gli abbiamo concesso secondi, terzi e anche quarti tiri. Questa è stata la chiave della partita”.

Avanti per quasi 39 minuti i biancorossi sono stati superati proprio nei momenti decisivi del match: “Pur essendo più piccoli di noi – prosegue l’allenatore della TaSp – hanno preso un numero infinito di rimbalzi in attacco, strappandoci la palla dalle mani, prendendo entusiasmo e segnando anche dei canestri magari inusuali per loro. Tutto frutto dell’energia che hanno messo in campo. Noi tirando 2 su 20 da 3 gli abbiamo concesso di chiudersi in area. Queste sono partite che si vincono con la spada e non con il fioretto. Fortunatamente abbiamo un’altra possibilità per andare avanti e magari ci servirà aver perso, perché era un po’ che non succedeva”.

Adesso bisogna infatti concentrarsi sull’ultimo atto di questa sfida: “Oggi – chiude coach Stirpe – sono veramente incazzato e vorrei rigiocarla domani la partita. Invece avremo 2 settimane di tempo per prepararla, chiudendoci le orecchie, facendo ancora più gruppo, dicendoci cosa non ha funzionato ma andando avanti con fiducia. Questi sono i playoff, partite come queste possono starci ma sono sicuro che i miei ragazzi mi porteranno lontano”.

Orvieto Basket - Teramo a Spicchi 61-56
Orvieto
: Ceccariglia 11, Russo ne, Olivieri, Bonifazi 6, Abet 8, Egbunike 15, Pigozzi 6, Mocetti 6, Casanova 7, Kirillov 1, Stella 1, Prosperini ne. All. Brandoni
Teramo: Sebastianelli 8, Magazzeni 1, Palantrani 11, Wu 11, Bucci ne, Ragonici, Piccinini 12, Piersanti 3, Gallerini ne, Sacripante 10. All. Stirpe
Parziali: 14-17, 11-13, 18-15, 18-11.
Progressivi: 14-17, 25-30, 43-45, 61-56.
Usciti per 5 falli: Abet (Orvieto) e Piccinini (Teramo)
Arbitri: Visocchi e Virgili

Ufficio Stampa Teramo a Spicchi 

Or use your account on Blog

Error message here!

Hide Error message here!

Forgot your password?

Or register your new account on Blog

Error message here!

Error message here!

Hide Error message here!

Lost your password? Please enter your email address. You will receive a link to create a new password.

Error message here!

Back to log-in

Close