Lunedì 17 Dicembre 2018

L'Aquila vince davanti al solito PalaAngeli tutto esaurito, battuta la Torre Spes

https://www.scorebasket.it/immagini_news/03-12-2018/1543842320-427-.jpg

Nuovo Basket Aquilano - Torre Spes 82-60
Nuovo Basket Aquilano
: D’Ippolito 10, Nardecchia M 9, Budrys 21, Antonini 5, Pocius 35, Ciuffini 2, Nardecchia N, Aristotile, Di Girolamo, Capo all.re Stama, ass. All.re Tedeschini D.T Nardecchia Paolo
Torre Spes: Piscione 18, Di Flavio 7, Febo 16, Pagliaroli 2, Comignani 10, Di Girolamo 1, Di Rocco , Stjepanovic , Di Giorgio 3, Ragonese , Carlucci 3, Morelli . All. Patricelli, Ass. All. D’Ortenzio
Parziali: 19-11, 17-10, 24-17, 22-22
Progressivi: 19-11, 36-21, 60-38

Con una partita tutto cuore i ragazzi del Nuovo Basket Aquilano superano il momento negativo legato ai tanti infortuni di questo periodo (anche ieri sera 3 elementi indisponibili) e battono nettamente 82-60 con una gara di grande intensità difensiva i forti avversari del Torre Spes Basket, consolidando l’attuale posizione che li vede abbondantemente dentro i playoffs post stagionali che coinvolgeranno le 4 regioni interessate a questo difficile Campionato: Abruzzo, Marche, Molise ed Umbria.

Una serata perfetta per la squadra aquilana, al cospetto di un avversario molto temibile e con un diversi elementi esperti e con importanti trascorsi in categorie superiori, sospinta a gran voce da un PalaAngeli traboccante di tantissimi appassionati sportivi cittadini che si sono stretti attorno ai ragazzi, una prestazione corale che chiude il girone di andata di un torneo di alto livello e con gare sempre incerte e dure.

Tanta emozione al PalaAngeli anche per la presenza degli atleti di Special Olympics L’Aquila, che hanno accompagnato le squadre in campo, posato per la foto ufficiale e sono stati chiamati a gran voce dal pubblico insieme agli atleti del Nuovo Basket Aquilano per il giro di campo finale: una toccante serata di sport e socialità, a celebrare la European Basketball Week di Special Olympisc Italia.

Da segnalare ieri sera la presenza in campo nei minuti finali della gara di due atleti del 2001 (Daniele Aristotile e Riccardo Di Girolamo) e di uno del 2002 (Niccolò Nardecchia), ennesimi esponenti dell’inesauribile vivaio giovanile e minibasket del club del PalaAngeli.

Ufficio Stampa Nuovo Basket Aquilano 

Or use your account on Blog

Error message here!

Hide Error message here!

Forgot your password?

Or register your new account on Blog

Error message here!

Error message here!

Hide Error message here!

Lost your password? Please enter your email address. You will receive a link to create a new password.

Error message here!

Back to log-in

Close